Pubblicato il Lascia un commento

Hyundai Tucson 2021. Forma e sostanza del diamante coreano

New Tucson front view

Hyundai Tucson 2021

New Hyundai Tucson 2021

il 15 settembre 2020 Hyundai ha presentato il suo nuovo SUV di punta, Tucson, con le sue 7 milioni di vetture vendute dal 2004 a oggi segna un cambio importante.

Hyundai Tucson 2021

Il design è fatto di dettagli:

Il primo impatto offre la vista di un frontale alto e aggressivo, dove trova posto una griglia di dimensioni considerevoli.

In considerazione alla griglia finemente lavorata, il reparto di design, ha realizzato fari LED integrati nella mascherina con linee nette e decise.

Altro punto messo in risalto, è il posteriore, incorniciato dai possenti fanali LED che si estendono per tutta la larghezza del veicolo.

Muscoli da vendere, questa nuova Tucson, mostra molta personalità e gli angoli creati ad arte danno una visione d’insieme massiccia e imponente.

Nella realtà dei fatti la Tucson 2021 cresce di poco nelle sue misure, 2 cm in più di lunghezza per un totale di 4 metri e 50 centimetri e 2 cm di larghezza per un totale di 1 metro e 87 centimetri.

Il passo è maggiorato di 1 cm, l’altezza è di 1,65 metri per una maggiore vivibilità dei passeggeri.

In virtù del nuovo taglio stilistico le fiancate risultano molto elaborate con grandi passa ruota che circondano le ruote.

vista laterale Tucson

La vista laterale è vivacizzata da una banda look alluminio che dal muso raggiunge la coda.

Complessivamente il linguaggio stilistico “Sensous Sportiness” già applicato da Hyundai  per nuova i20 e Sonata imprimono un grande dinamismo.

Grazie ai fari con geometria denominata “Parametric Hidden Lights” per le luci diurne a LED intrise nella mascherina, il SUV vivacizza la gamma in una modalità unica.

In aggiunta a queste novità, sono presenti nuovi colori inediti come inediti come “lo Shimmering Silver”, “l’Amazon Gray” e “il Teal”, ma anche varianti bicolore con tetto a contrasto.

vista posteriore Tucson

Hyundai Tucson 2020: Interni Mozzafiato

luci "ambient"
luci “ambient”

Gli interni di nuova Tucson rompono gli schemi messi in atto da Hyundai nei decenni.

Come un panorama da togliere il fiato il cruscotto è reso in maniera elegante ma sportiva.

Un grande schermo da 10,25 pollici estremamente personalizzabile che comprende tutte le informazioni e le soluzioni di intrattenimento di tutti i passeggeri.

“Apple Car Play” e “Android Auto” integrano i servizi ottimizzando le funzioni disponibili del proprio smartphone.

Bocchette di areazione nascoste, nonostante, il potente impianto di climatizzazione prevede un allestimento aggiuntivo si estende fino ai posti posteriori grazie al clima tri-zona con regolazione suddivisa tra anteriore e posteriore.

Nel complesso tecnologico è previsto un sistema di luci “ambient” con possibilità di variare l’intensità fino a 10 gradazioni e 64 sfumature di colore.

Le versione con cambio automatico ha i comandi del climatizzatore touch su una console nera lucida.

grande schermo da 10,25

Il “digital Cockpit” è di 10,25″ come lo schermo centrale, ed ha possibilità di personalizzazione complete con diverse scelte di configurazione degli strumenti più utili al guidatore.

Le motorizzazioni di Hyundai Tucson 2021

Nuova Hyundai Tucson 2020 prevede nuove motorizzazioni benzina, diesel e hybrid.

In considerazione alle nuove normative in fatto di emissioni i motori sono 1.6 T-GDI 150 e 180 CV, 1.6 CRDi a gasolio da 136 CV con sistema opzionale Mild Hybrid 48V.

Infine è presente la 1 .6 T-GDI Hybrid con motore elettrico da 44,2 kW e batteria da 1,49 kW da 230 CV e 350 Nm, la plug-in hybrid uscirà, invece, nella metà del 2021.

Per i diesel sarà disponibile la scelta tra il cambio manuale e il cambio automatico DCT da 7 rapporti, mentre per il benzina le vetture saranno solo due ruote motrici.

Sicurezza al Top

Nuova Hyundai Tucson presenta sistemi di assistenza alla guida di categoria premium.

Tali sistemi, definiti “ADAS”, prevedono mantenimento attivo della carreggiata, frenata autonoma d’emergenza per pedoni, ciclisti e veicoli.

In fine è possibile selezionare tra i pacchetti proposti, il cruise control, può essere adattivo autonomamente in base all’andamento delle altre vetture.

Non mancano la telecamera 360 gradi e il sistema di parcheggio autonomo, controllato dalla smart key in caso di limiti di spazio e di manovra.

New Tucson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.